Associazione Italiana F&B Manager

L’Associazione Italiana F&B MANAGER ha lo scopo di elevare il livello ed il prestigio professionale dei F&B MANAGER, nonché di contribuire al costante aggiornamento e alla crescita della categoria. L’associazione aggrega i F&B MANAGER delle strutture alberghiere – singole e a catena – 4, 5 stelle e superiori.

Il Food & Beverage Manager

Responsabilità
RESPONSABILITA’

È responsabile di tutte le attività di ristorazione, dalle risorse economiche dei servizi alla gestione del personale, dall’approvvigionamento al controllo qualitativo della produzione e della distribuzione di cibi e bevande.

Analisi
ANALISI

Definisce i prezzi di vendita delle pietanze e delle bevande. Esamina ed approva le ricette, la porzionatura ed il food- cost. Cura i rapporti con i fornitori, gestisce ed analizza i dati di fatturato e definisce gli acquisti.

Controllo
CONTROLLO

Cura l’igiene degli impianti, delle attrezzature da cucina e dei luoghi dove i cibi e le bevande vengono preparati e conservati.

strategia
STRATEGIA

Definisce i budget, il controllo dei costi, il mantenimento degli standard di qualità dei prodotti/servizi, ottimizza l’uso degli spazi.

Testimonials

  • «Dell’HMA apprezzo l’utilità di poter creare relazioni non solo professionali ma anche personali all’interno di un network di fiducia qual è AIFBM».

    Gaetano De Maio
    F&B Manager Hotel Caesar Augustus di Capri
  • «Formazione e incontro professionale. Una rete di interscambio sugli aspetti anche più pratici della gestione F&B. È questa l’anima dell’HMA».

    Massimiliano Porzio
    F&B Manager al 5 stelle lusso San Pietro di Positano
  • «Abbiamo costruito relazioni, abbiamo approfondito le tendenze di oggi e di domani. Strumenti utili per il nostro lavoro quotidiano».

    Simone De Feo
    Direttore e F&B Manager Villa Soglia di Castel San Giorgio
  • «Anche quest’anno, in questa 8ª edizione dell’HMA, abbiamo avuto la possibilità di confrontarci tra colleghi, di interfacciarci con aziende che ci hanno proposto novità e opportunità».

    Carlo Canevari
    F&B Manager Hotel Manzoni di Milano
  • «AIFBM è un’associazione giovane con tanta energia. Una realtà che offre preziose opportunità di formazione concreta. A cui si aggiunge un forte legame con gli sponsor. Qui, infatti, è possibile creare legami non solo professionali ma anche di amicizia con le aziende».

    Luca Cestaro
    F&B Manager e direttore dell’Ad Gallias tra le cime della Valle d’Aosta.
  • «Crediamo che AIFBM sia il necessario ponte tra un mondo della ristorazione sempre più volta alla qualità e al servizio verso il cliente e un mondo di operatori del settore eno-gastronomico che, pur tra mille sfide giornaliere, cercano di presentare, con entusiasmo e determinazione, prodotti dei nostri territori, fatti col cuore».

    Rossella Mingazzini
    Responsabile Vendite e Marketing Cantina Mingazzini Srl
  • «Tra i miei obiettivi primari c’è la diffusione della consapevolezza rispetto all’importanza della figura di F&B all’interno delle strutture alberghiere».

    Severino Dellea
    Severino Dellea
    Direttore F&B Saint Vincent Resort & Casinò
  • «Lo scambio di idee tra professionisti del settore non può far altro che incrementare le competenze di ognuno. A tal proposito confido molto nel sistema di relazioni interpersonali che l’Associazione sta promuovendo sin dalla sua costituzione»

    Sebastiano Pira
    Presidente AIfbm e Director F&B Sheraton Milan San Siro Milano
  • «Espandere il network nazionale di professionisti per mezzo di attività che permettano di valorizzare il lavoro degli associati attraverso l’organizzazione di convegni, dibattiti e corsi di aggiornamento su tematiche riguardanti il F&B Management»

    Paolo Solari
    Paolo Solari
    Segretario Aifbm e Corporate F&B Manager del gruppo ATA – UNA Hotels ora Gruppo UNA S.p.A.
  • “Conosco “di riflesso” il mondo dell’F&B da ormai 15 anni, per via del lavoro di mio marito…ho imparato ad amare questo settore così importante eppure ancora tanto da valorizzare. Per questo, da comunicatrice e giornalista, amo sentire gli esponenti più autorevoli dell’ospitalità alberghiera e partecipo sempre volentieri agli eventi dell’Associazione”.

    Francesca Senette
    Francesca Senette
    Giornalista e testimonial AIFBM

News ed eventi

Effetto HMA…

L’acetaia più antica al mondo rafforza la sua presenza nel comparto dell’hôtellerie di alto livello.

Dettagli

Consumatori e trend del 2020

All’Hospitality Meeting AIFBM 2019 Sebastiano Pira, presidente AIFBM, ha raccontato chi sono i clienti di oggi e di domani e quali trend ci aspettano

Dettagli