Associazione Italiana F&B Manager

L’Associazione Italiana F&B MANAGER ha lo scopo di elevare il livello ed il prestigio professionale dei F&B MANAGER, nonché di contribuire al costante aggiornamento e alla crescita della categoria. L’associazione aggrega i F&B MANAGER delle strutture alberghiere – singole e a catena – 4, 5 stelle e superiori.

Il Food & Beverage Manager

Responsabilità
RESPONSABILITA’

È responsabile di tutte le attività di ristorazione, dalle risorse economiche dei servizi alla gestione del personale, dall’approvvigionamento al controllo qualitativo della produzione e della distribuzione di cibi e bevande.

Analisi
ANALISI

Definisce i prezzi di vendita delle pietanze e delle bevande. Esamina ed approva le ricette, la porzionatura ed il food- cost. Cura i rapporti con i fornitori, gestisce ed analizza i dati di fatturato e definisce gli acquisti.

Controllo
CONTROLLO

Cura l’igiene degli impianti, delle attrezzature da cucina e dei luoghi dove i cibi e le bevande vengono preparati e conservati.

strategia
STRATEGIA

Definisce i budget, il controllo dei costi, il mantenimento degli standard di qualità dei prodotti/servizi, ottimizza l’uso degli spazi.

Testimonials

  • «Dell’HMA apprezzo l’utilità di poter creare relazioni non solo professionali ma anche personali all’interno di un network di fiducia qual è AIFBM».

    Gaetano De Maio
    F&B Manager Hotel Caesar Augustus di Capri
  • «Formazione e incontro professionale. Una rete di interscambio sugli aspetti anche più pratici della gestione F&B. È questa l’anima dell’HMA».

    Massimiliano Porzio
    F&B Manager al 5 stelle lusso San Pietro di Positano
  • «Abbiamo costruito relazioni, abbiamo approfondito le tendenze di oggi e di domani. Strumenti utili per il nostro lavoro quotidiano».

    Simone De Feo
    Direttore e F&B Manager Villa Soglia di Castel San Giorgio
  • «Anche quest’anno, in questa 8ª edizione dell’HMA, abbiamo avuto la possibilità di confrontarci tra colleghi, di interfacciarci con aziende che ci hanno proposto novità e opportunità».

    Carlo Canevari
    F&B Manager Hotel Manzoni di Milano
  • «AIFBM è un’associazione giovane con tanta energia. Una realtà che offre preziose opportunità di formazione concreta. A cui si aggiunge un forte legame con gli sponsor. Qui, infatti, è possibile creare legami non solo professionali ma anche di amicizia con le aziende».

    Luca Cestaro
    F&B Manager e direttore dell’Ad Gallias tra le cime della Valle d’Aosta.
  • «Crediamo che AIFBM sia il necessario ponte tra un mondo della ristorazione sempre più volta alla qualità e al servizio verso il cliente e un mondo di operatori del settore eno-gastronomico che, pur tra mille sfide giornaliere, cercano di presentare, con entusiasmo e determinazione, prodotti dei nostri territori, fatti col cuore».

    Rossella Mingazzini
    Responsabile Vendite e Marketing Cantina Mingazzini Srl
  • «Tra i miei obiettivi primari c’è la diffusione della consapevolezza rispetto all’importanza della figura di F&B all’interno delle strutture alberghiere».

    Severino Dellea
    Severino Dellea
    Direttore F&B Saint Vincent Resort & Casinò
  • «Lo scambio di idee tra professionisti del settore non può far altro che incrementare le competenze di ognuno. A tal proposito confido molto nel sistema di relazioni interpersonali che l’Associazione sta promuovendo sin dalla sua costituzione»

    Sebastiano Pira
    Presidente AIfbm e Director F&B Sheraton Milan San Siro Milano
  • «Espandere il network nazionale di professionisti per mezzo di attività che permettano di valorizzare il lavoro degli associati attraverso l’organizzazione di convegni, dibattiti e corsi di aggiornamento su tematiche riguardanti il F&B Management»

    Paolo Solari
    Paolo Solari
    Segretario Aifbm e Corporate F&B Manager del gruppo ATA – UNA Hotels ora Gruppo UNA S.p.A.
  • “Conosco “di riflesso” il mondo dell’F&B da ormai 15 anni, per via del lavoro di mio marito…ho imparato ad amare questo settore così importante eppure ancora tanto da valorizzare. Per questo, da comunicatrice e giornalista, amo sentire gli esponenti più autorevoli dell’ospitalità alberghiera e partecipo sempre volentieri agli eventi dell’Associazione”.

    Francesca Senette
    Francesca Senette
    Giornalista e testimonial AIFBM

News ed eventi

Il modello di business

La creazione di un ristorante passa attraverso vari step. Per prima cosa bisogna identificare il proprio format, ma una volta fatto questo lavoro di ricerca e studio bisogna definire il locale in modo più strutturato. Ecco che si passa a stabilire il modello di business.

Dettagli

Food delivery: “piano B” o nuova prospettiva per la ristorazione?

Data l’emergenza Covid-19 abbiamo deciso di rimandare l’articolo previsto su questo numero e di dare rilievo a una questione di grande importanza in questo periodo. Questione incentrata su un servizio che si è rivelato strategico per molte delle realtà operanti nel comparto dell’ospitalità: il food delivery.

Dettagli