Attualità

Si sono conclusi gli ALMA Talks Pro, il ciclo di webinar realizzati da ALMA – La Scuola Internazionale di Cucina Italiana dedicati al mondo della ristorazione e dell’ospitalità. Un format inedito per la scuola di Alta Formazione, interamente realizzato in formato digitale e offerto a titolo gratuito ai partecipanti, nato dal desiderio di offrire un contributo tangibile a uno dei settori maggiormente colpiti dalla stretta imposta dal Governo alle attività economiche e pubblico per rispondere alla crisi sanitaria SARS-Cov-2.
L’emergenza infatti ha colpito pesantemente il settore ristorativo che, secondo i dati raccolti dalla FIPE – Federazione Italiana Pubblici Esercenti – ha subito un crollo di oltre 12 miliardi di euro, stimando un -23,8% sul fatturato nel I trimestre 2020, con una flessione media della forza lavoro del 27% rispetto al periodo pre-Covid.
Un settore che ha vissuto – e vive ancor oggi – un momento delicato e che necessita di un intervento urgente, sia con l’adeguamento ai nuovi standard per la tutela e la sicurezza della salute di clienti e lavoratori, sia per l’adozione di nuovi processi organizzativi che si sono andati delineando per una efficace ripartenza di tutto il comparto dell’ospitalità.

Nuovo progetto
A questo proposito, sul solco tracciato dal progetto di Next Generation Chef nel 2016 e dedicato alla formazione di un professionista consapevole, in grado di far fronte a situazioni complesse come questa, ALMA ha dato vita agli ALMA Talks Pro.
Un progetto realizzato da professionisti per professionisti, con l’obiettivo di offrire risposte tangibili ai gravi interrogativi di questo periodo causa contagio Covid-19.
Oltre 2000 iscritti, più di 1500 utenti attivi durante i 6 appuntamenti che hanno visto impegnati figure di spicco non solo del mondo dell’ospitalità come chef stellati di fama mondiale, maître e operatori di sala, ma anche manager, economisti, registi e responsabili della sicurezza.

Modalità webinar
I talk, realizzati in modalità webinar, hanno trattato dalle norme a tutela della salute di clienti e operatori di servizio, la disciplina giuridica legata al D.L. 18/2020, il cosiddetto Decreto “Cura Italia”, offrendo un importante spazio di dialogo agli attori maggiormente coinvolti dal lockdown, ristoratori e operatori del settore.
Tanti gli spunti di riflessione maturati durante gli ALMA Talks Pro, sintetizzabili in 6 punti focali base per una veloce ripartenza del settore.