Attualità

Si è conclusa la prima edizione del Corso di Panificazione Moderna, che la Scuola Internazionale di Cucina Italiana ha lanciato nel 2017 con l’obiettivo di formare una figura sempre più richiesta dal mondo dell’impresa, da grandi catene di hotellerie e ristorazione commerciale. Il pane è il filo conduttore di culture diverse. Il pane è cultura, è famiglia, è religione, è civiltà. Il pane è vita, è comunione e condivisione. Il pane è l’elemento di congiunzione tra popoli e costumi. Non è un caso infatti che tra i primi 15 diplomati, la migliore sia risultata Eliana Godinez Padilla, messicana, già conosciuta in ALMA in quanto diplomata all’Italian Culinary Program nel 2013.

 

Che cosa ha rappresentato per te questo corso?

«È stata una prova con me stessa. Solo quelli che osano possono. Per me è stato così, una crescita come panificatrice, cuoca, ma soprattutto come persona. Posso dire che la mia visione come professionista nell’ambito della ristorazione sia a 360 gradi dopo questo corso. Il pane non è solo un semplice accompagnamento in un pasto. Non esiste un alimento così semplice e così buono come il pane, fatto di materie primordiali e ricco di memorie e ricordi. Rimarrà in me tutto quello che ho vissuto e imparato durante questo corso per tutta la vita».

 

Ora che sei bakery chef quali sogni potrai realizzare?

«Essere una bakery chef mi consente di avere di fronte a me un mondo pieno di opportunità. Per me è già un sogno poter capire il perché di tante cose che succedono intorno al mondo della panificazione. Spero di poter cominciare a portare pane di qualità nei ristoranti del mio paese, il Messico, facendo sì che il pane sia considerato come un elemento importante dell’esperienza dei commensali e non uno “snack” pre-pranzo/cena».

 

Il ricordo più bello di questo corso?

«È difficile scegliere solo un ricordo come il più bello. Ho avuto la possibilità di tornare in una Scuola dove sono stata veramente felice e quindi sceglierne uno è complicato. Posso dire che il giorno in cui abbiamo fatto un pane messicano (pan de muertos) mi sono emozionata. Sono stata molto contenta e mi sentivo felice di vedere come la mia cultura potesse andare così lontano, mi sentivo un po’ a casa lontana da casa. Un altro bellissimo ricordo è rappresentato dagli esami finali. Negli ultimi giorni ho visto una squadra, eravamo tutti in sintonia, lavorando con una finalità: produrre pane di qualità del quale essere orgogliosi. Da ALMA non mi porto via solo dei ricordi, ma anche delle amicizie.

 

Il successo del primo Corso di Panificazione Moderna, ideato dal Direttore Didattico Matteo Berti, passa anche dai partner tecnici Lesaffre e Agugiaro & Figna che hanno sposato il progetto. Assieme al maestro Ezio Marinato, campione europeo e mondiale di panificazione, nonché membro del Comitato Scientifico di ALMA, hanno firmato un nuovo capitolo per la Scuola. Per rimanere aggiornati ed essere sempre contemporanei, è stato creato il Bakery Lab, nuova aula studiata in maniera tale da essere multifunzionale per l’arte della panificazione.

 

 

COMMISSIONE ESAMI 1^ED.

Ezio Marinato, Coordinatore Corso

Matteo Berti, Direttore didattico ALMA

Alberto Boni, “Panifico Boni” – Sala Baganza (Pr)

Rosanna Figna, Agugiaro & Figna

Andrea Perino, “Panificio Perino Vesco” (To)

Claudio Galfrascoli, “Panificio Galfrascoli” – Marano Ticino (No)

Simone Rodolfi “Profumo di Lievito” (Bs)

Ezio Rocchi, “Panificio Newco Bakery” Sestri Levante (Ge)

Stefano Tavernelli, Lesaffre

Mauro Alinovi, “Panificio Alinovi” (Pr)

Alessandro Masia, Docente di Pasticceria ALMA

STRUTTURE DI STAGE

Panifici/Punti vendita

Atelier du Pain (Mi)

Eataly Milano Smeraldo (Mi)

I Banchi (Rg)

La Barbatella (Bs)

Marinato (Ve)

Newco Bakery (Ge)

Panificio Alinovi (Pr)

Panificio Boccanegra (Tv)

Panificio Boni (Pr)

Panificio Follador (Pn)

Panificio Galfrascoli (No)

Panificio Moderno Snc di Ferretti Anna & C. (Tn)

Perino Vesco Fornai in Torino (To)

Ristoranti

Seta – Hotel Mandarin Oriental (Mi)

Casa Vissani (Tr)

Le Calandre (Pd)

INFO PRATICHE DEL CORSO

Durata e struttura

2 mesi di fase residenziale presso ALMA

2 mesi di stage

(prolungabile a 3 mesi a seconda disponibilità allievo)

Prossime Edizioni

3^ edizione

18 settembre 2018 – 21 novembre 2018